SORBONNE | STORIA DELLA SORBONA | ARCHITETTURA | Contattaci | Links

L'Architettura della Sorbona

Annunci di Lavoro

La Struttura Architettonica

Il Collegio della Sorbona, già parzialmente modificato intorno al 1600, si presentava all'epoca come un insieme di edifici diversi tra loro, comprensivi anche di un'antica cappella, che si collocavano lungo rue de la Sorbonne, precisamente tra il collegio di Calvi ed il Chiostro di San Bernardo.

La prima ristrutturazione venne effettuata dal cardinale Richelieu nel 1626, non solo riportando agli antichi splendori la vecchia struttura, ma anche demolendo la cappella originaria e sostituendola con un nuovo edificio dalle maggiori dimensioni, che ospitò successivamente le spoglie di Richelieu.

Questi lavori architettonici durarono molti anni, tanto che, dopo la morte del cardinale nel 1642, vennero portati a termine dalla duchessa d'Arguillon.

La suddetta capella, che è ancora possibile visitare, rappresenta uno dei capolavori artistici della città di Parigi, che ospita oltretutto un antichissimo organo di Dallery, ancora in ottimo stato, ma al momento non utilizzabile.

Dove

Come è stato già detto in precedenza, la Sorbona nacque nel 1253, come semplice collegio teologico, fu poi con il passare degli anni che si trasformò in un centro universitario, diventando il vero e proprio simbolo accademico della città.

L'università di Parigi comprende, già a partire dal 1971, ben 13 differenti poli universitari, quattro dei quali comprendono il termine Sorbona e utilizzano la struttura storica come sede operativa.

E' possibile quindi distinguere la Pantheon-Sorbonne, ossia l'università di Parigi I, la Paris-Sorbonne, ossia la Parigi IV, la Sorbonne Nouvelle, o Parigi III, ed infine la Renè Descartes, altrimenti detta università Parigi V.

Navigare Facile
Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio